Le ville

VILLA CARATTI A PARADISO

VILLA CARATTI A PARADISO
VILLA CARATTI A PARADISO

Si tratta di un complesso, risalente al 1600 e che ha subito ulteriori interventi nella seconda metà dell'800, situato nella parte Nord del borgo del Paradiso del quale è parte integrante e probabile motivo di origine.

Tale complesso è costituito da una villa padronale dotata di barchessa e di un vasto parco ricco di una grande varietà di essenze vegetali, che presenta al suo interno collinette, fossati ed un laghetto.

L'edificio principale, realizzato in muratura mista intonacata e copertura in coppi, è su tre piani uguali e presenta sulla facciata principale un abbaino sormontato da un timpano di grandi dimensioni.

Un timpano di grandi dimensioni è collocato anche sopra la parte centrale della grande barchessa.

VILLA MICHELI

VILLA MICHELI
VILLA MICHELI

L'edificio principale del complesso, risalente al 1800, situato nella parte Sud del nucleo urbano di Pocenia, comprendente due altri corpi di fabbrica ad esso collegati ed un parco; è di forma lineare e costruito su tre piani, in muratura mista intonacata.

Presenta un portico sostenuto da colonne e sormontato da una piccola terrazza con ringhiera in ferro e pilastrini sormontati da vasi.

Sotto il cornicione agettante, che segue la linea di gronda, sono collocate le finestre del granaio.

Molto interessante risulta l'edificio rustico, collegato alla villa, che si affaccia lungo la vecchia strada che conduceva a Palazzolo dello Stella.

Si tratta di una costruzione, destinata a stalle e magazzini, a pianta rettangolare molto allungata, costruita nel 1800 in muratura mista ( in ciottoli, laterizi e pietra); intonacata e copertura in coppa.

La facciata Nord (prospicente la strada) ha aperture di forma regolare allineate ed incorniciate nei due piani per un primo tratto (parte vicina alla villa) mentre nella parte terminale hanno diversa forma (piccoli fori rettangolari e a mezzaluna); in questo tratto la muratura presenta dei marcati contraffarti.

Le aperture di accesso all'edificio si trovano all'interno della corte/parco, anche qui sono presenti delle aperture dalla particolare forma a mezzaluna.

VILLA VERITTI

VILLA VERITTI
VILLA VERITTI

Si tratta di una casa padronale dell'inizio 800 con annessi magazzino-stalle e barchessa.

Si tratta di una villa con facciata tripartita con timpano centrale e due prospetti laterali simmetrici tra loro.

Ancora ben leggibile risulta essere l'ambito esterno con viale centrale d'ingresso alberato e la struttura del giardino antistante la villa.

Sul retro è presente un parco di essenze vegetali.